10 modi per farsi notare dal selettore e dal titolare di un'azienda

10 modi per farsi notare dal selettore e dal titolare di un'azienda

Vota questo articolo
(0 Voti)
1 - Un curriculum "importante". Il modo migliore per farsi notare dal selettore e dal titolare di un'azienda è quello di avere un CV di ottimo livello e, soprattutto, mirato alla posizione per la quale ci si candida. Un eccellente candidato non si scorda mai!.
2 - Una lettera di presentazione "indimenticabile". Come dimostrato anche nel caso specifico della ricerca di un "Customer Service Specialist ",la lettera di presentazione può davvero rappresentare la "marcia in più ".Deve velocemente spiegare tutto del candidato:chi è,cosa fa,cosa ha studiato,come è,cosa vuole fare.Nel caso di un invio per posta tradizionale del CV,è consigliato scrivere la lettera di accompagnamento a mano (ma solo se si ha una bella calligrafia!).
3 - Un particolare tipo di carta. Nel caso sempre più raro (ormai la percentuale è attorno al 10%del totale)di una spedizione per posta ordinaria anziché per e-mail,si può utilizzare anche una speciale tipologia di carta (lucida,a righe,a quadretti).

4 - Qualche astuzia cromatica. La candidata poi assunta in seguito alla segnalazione di "Cegos Cybersearch " ha inviato il proprio CV con una intestazione particolare; un'idea carina e in linea con il carattere multinazionale dell'azienda.
5 - Dati anagrafici e recapiti. Il modo migliore per farsi contattare è lasciare nel CV tutti i recapiti possibili:cellulare, telefono di casa, e-mail, indirizzo dell'abitazione. Indispensabile anche la segnalazione di altri dati come l'anno di nascita e lo stato civile.
6 - La firma. Sembra una sciocchezza,ma la stragrande maggioranza dei candidati invia il proprio CV con l'intestazione e con la firma al contrario:sbagliatissimo! Ricordate sempre prima il nome, poi il cognome.
7 - Sobrietà. E' giusto tentare di attirare l'attenzione e di farsi ricordare,ma è bene ricordare ai candidati che si tratta pur sempre di una ricerca di lavoro, e non nell'ambito dello spettacolo o dell'arte. Una piccole dose di fantasia in un CV prevalentemente sobrio rappresenta la ciliegina sulla torta.
8 - Non esagerare. La parola d'ordine è :evitare di essere troppo "kitsch ".Cadute di stile e di gusto sarebbero errori madornali,che comporterebbe persino l'esclusione dalla selezione.Ai selettori capita di vedere di tutto:persino la carta profumata

Articoli correlati (da tag)

Accadde Oggi

Nasce - Enrico VIII (Re d’Inghilterra)
Il 28/6/1491

Curricula Ridicula

I nostri eroi

Mio padre è stato ufficiale della Guardia di Finanza, che salva più vite umane degli stessi medici e a rischio della propria...